LA PRATICA PARTECIPATIVA 
Barriera di Milano / Torino / gennaio - settembre 2021 

La Pratica Partecipativa di Nucleo Creativo Territoriale studia la possibilità trasformativa dell’arte viva nel territorio in cui agisce. Si sviluppa come un appuntamento quotidiano nello spazio pubblico: una struttura di azioni performative capaci di coinvolgere direttamente lǝ spettatorǝ in una pratica condivisa per le strade della città. L’intento è quello di recuperare e riscattare il potenziale della partecipazione e la qualità dell’incontro.
 
La Pratica Partecipativa è incentrata sull’ascolto profondo, l’esposizione e la disponibilità totale dell'Artista Territoriale. Attraverso micro-azioni condivise genera spostamenti semantici, sovrapposizioni, armonie, disarmonie nel confine invisibile che separa arte e vita. Il posizionamento emotivo e fisico nello spazio pubblico apre spazi di libertà, costruisce le basi per un cambiamento umile, umano e collettivo. 
Non è uno spettacolo ma un modo diverso di stare insieme. 
 
La struttura performativa prende vita nel quartiere Barriera di Milano nella relazione con l’ambiente circostante. Eravamo interessati a riconoscere le peculiarità del performer nel legame tra territorio interno (stimoli corporei, emozioni, sensazioni, percezioni…) e il territorio esterno (suoni, luci, conversazioni, incontri, spostamenti…). La compresenza sensibile dei territori nel corpo del performer ha permesso di attingere a uno strato di permeabilità dove interno ed esterno si fondono, nello spazio/tempo pubblico, creando spazi di libertà. Il passo successivo è stato rendere queste pratiche azioni semplici, dinamiche e partecipative (cioè accessibili a persone di tutte le età, nazionalità e culture). 
 
La Pratica Partecipativa è condotta da Vicente Cabrera, Camilla Sandri Bellezza e Sara Loi.   
con il sostegno di 
Residenza d’artista in Spazio Montanaro nell'ambito di Casa Bottega-Barriera in Divenire. CasaBottega è un progetto di Sumisura Aps, Associazione Respons/Ability, Liberitutti scs, Città di Torino - Divisione Decentramento, Servizi Culturali e Amm.vi, Giovani e Pari Opportunità - Torino Creativa, Circoscrizione 6. Il progetto è realizzato con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito del “Bando CivICa”, progetti di Cultura e Innovazione Civica”.

.